fbpx

SI E NO PER LA CURA DELLA PELLE

Mar 31, 2021 | Articoli

Con il cambio di stagione il buon proposito che va per la maggiore è: “migliorerò i passaggi della skincare e avrò una routine perfetta”.

Se questo è quello che anche tu vuoi fare dato che siamo in primavera, ci sono alcune cose essenziali che devi considerare.

Per te, abbiamo raccolto le cose da fare e da non fare per creare una routine di cura della pelle davvero impeccabile.

Preparati ad affrontare la primavera con una pelle Wow!

NON considerare il tuo tipo di pelle

La conoscenza ti porta lontano.

Se non sei a conoscenza del tuo tipo di pelle e usi i prodotti sbagliati, puoi compromettere l’equilibrio naturale della tua pelle e provocare sfoghi, irritazioni, acne e infiammazioni ma persino un’ invecchiamento precoce. Può sembrare semplice ma è uno degli errori più comuni che le persone commettono.

Per esempio, prima di applicare una maschera purificante su tutto il viso studia bene la pelle e applicala solo nelle zone che necessitano di quel trattamento.

Non sempre la pelle è uguale in tutte le zone del viso e potresti aver bisogno di applicare prodotti con diverse azioni solo in determinati punti e non uniformemente.

Un’ altro fattore importante da non sottovalutare, è che Il tuo tipo di pelle cambia nel tempo, specialmente durante le stagioni e gli sbalzi ormonali.  Ad esempio, se hai la pelle grassa da adolescente, qualche anno dopo potrebbe essere secca o mista.

E siccome siamo in primavera, è molto probabile che la pelle secca che avevi questo inverno, ora sta mutando in pelle più grassa.

FARE una giusta ricerca

Ci sono migliaia di prodotti e migliaia di formule ad aspettare la tua pelle là fuori e mentre alcuni di loro offrono una soluzione importante, ci sono molti  prodotti che non ti saranno utili e tanti altri che, possono addirittura, rivelarsi dannosi.

Questo è il motivo per cui fare la tua ricerca prima di acquistare e usare un prodotto è così importante, sia che tu stia cercando un nuovo detergente, un tonico, una crema idratante, un siero, una maschera, un fango corpo …..insomma, hai  capito!

Niente scelte e acquisti casuali ma cerca soluzioni che possano davvero soddisfare la tua pelle, leggi le recensioni e nel migliore dei casi affidati alle prove fotografiche attraverso le foto del prima e del dopo!

Ricordati che se hai già provato i nostri prodotti e vuoi condividere la tua esperienza con le foto dei tuoi miglioramenti ti basta inviarcele con Whatsapp…

Puoi anche migliorare la tua conoscenza leggendo l’INCI dei prodotti prima di andare ad acquistare il tuo cosmetico e fare dei test sulle parti del corpo prima di andare ad applicarlo su una zona più grande.

FARE l’occhiolino al tuo budget

Un prodotto che costa tanto vale di più?

L’efficacia di un prodotto non dipende dal suo prezzo e la grande maggioranza dei cosmetici a prezzi molto accessibili hanno formule incredibili. Quando compriamo un prodotto non stiamo comprando solo l’efficacia della sua formula: stiamo comprando … tante altre cose.

La validità di un trattamento non può essere misurata dal suo prezzo, dal peso della confezione, dai colori ma solo ed esclusivamente dalla formula.

Vale la pena però sapere e decidere su quali tipi di formule investire di più per avere una pelle Wow in primavera.

In questo periodo è preferibile avere una buona crema e un buon siero viso ma è anche vero che costruire da zero o aggiungere un prodotto alla tua routine può essere costoso.

Non scoraggiarti, ci sono tantissime soluzioni e tantissimi prezzi, bisogna solo cercare di più…

Dai una bella occhiata ai nostri sieri, oppure fai un salto in farmacia per valutare i prezzi e acquistare un  detergente, tonico e idratante per bilanciare gli acquisti e non spendere un capitale.

FARE sempre una buona pulizia

La pulizia è il primo e fondamentale passaggio della tua skincare routine.

Immagina di essere un pittore …. che fai? Preferisci una tela bianca per dipingere, o scegli una tela già usata e sporca?

La risposta ovviamente è una tela bianca, ed è cosi che devi figurare la tua pelle; quindi ogni volta che stai applicando un cosmetico chiediti se è il caso di fare una bella pulizia prima!

E per la cronaca, le salviettine struccanti non risolvono il problema, l’hai capito vero?

La nostra regola generale è: inizia sempre la mattina utilizzando un detergente delicato, quindi segui con siero e crema e SPF.

Alla fine della giornata, fai sempre una detersione più intensa specialmente se ti trucchi.

NON dimenticare l’SPF (protezione solare)

L’abbiamo già detto così tante volte che ci sembra strano sempre ripeterlo, ma fidatevi, non è del tutto scontato e vuoi per dimenticanza, vuoi per non conoscenza e vuoi per pigrizia ancora le persone non mettono abbastanza protezione tra i raggi dannosi del sole e la loro pelle!

Quindi lo diciamo di nuovo, applicare la crema solare ogni giorno è essenziale.

Molti dei difetti che si notano con il passare degli anni sulla pelle, avrebbero potuto essere evitati indossando un SPF di alta qualità e con costanza, quando eravamo più giovani.

Stiamo parlando di linee sottili ( rughe) macchie scure, pigmentazione non omogenea e altro ancora.  Quindi, fatti un favore e corri a comprare una buona protezione solare di almeno 30 SPF e abbi cura di applicarla quotidianamente!

FARE attenzione a come usi i prodotti “potenti”

Le formule dei cosmetici e la cura della pelle sono scienza, quindi quando stai utilizzando un prodotto devi prestare attenzione ai suoi ingredienti attivi.

Se stai pensando attivo, cosa? Forse hai già anche combinato qualche pasticcio con la tua pelle perché hai trascurato la potenza dei prodotti e gli effetti indesiderati che hanno, se usati in determinate situazioni come per esempio l’esposizione solare.

Gli attivi sono quella parte di ingredienti presenti nei cosmetici che agiscono direttamente sulla pelle, come la vitamina C, il retinolo e gli esfolianti chimici.

Se ancora non conosci questi ingredienti devi sapere che sono letteralmente molto potenti, e che la tua mano da inesperta può sopraffare la tua pelle, provocandoti irritazioni, arrossamenti eccessivi e sensibilità ( una volta che la pelle si rende sensibile al prodotto per un uso scorretto difficilmente potrai prendertene cura in modo semplice e normale ?).

Prima di sperimentare nuovi prodotti cosi potenti chiedi sempre agli esperti ( anche la tua farmacista dovrebbe essere informata) e se chi te lo ha venduto non può offrirti una consulenza adeguata consulta le guide prodotto che si trovano nella confezione, sul sito e in altri posti specifici.

Come altra cosa, chiediti se ne hai veramente bisogno o se non è il caso di optare per una formula meno potente e naturale; e come ultima cosa impara ad usarli nelle giuste dosi, nei giusti tempi e nella sequenza corretta.

 NON  usare i prodotti nell’ordine giusto

Applicare i prodotti che hai in ordine sbagliato non solo può rivelarsi totalmente inutile, ma addirittura pericoloso per sfoghi, acne e secchezza della pelle.

I prodotti vanno applicati nell’ordine corretto e se non lo fai, puoi impedire che alcune formule vengano assorbite correttamente, il che non è solo uno spreco di prodotto ma anche di denaro!

La regola generale è applicare prima le formule più leggere in modo che possano essere facilmente assorbite e procedere con le creme più pesanti. Tra uno strato di cosmetico e l’altro dai alla tua pelle il tempo di assorbire il prodotto, (bastano alcuni minuti e una volta imparata la giusta sequenza ti verra tutto molto naturale) questo aiuterà anche a evitare che i tuoi prodotti  formino quelle antiestetiche pellicine sulla pelle per via della stratificazione errata (vai al BLOG LA DOSE GIUSTA dove spieghiamo le quantità corrette per ogni cosmetico, se ancora non lo hai letto).

NON utilizzare tutto in una volta

Sappiamo che è impossibile resistere alla tentazioni di usare subito tutti i cosmetici  per cui abbiamo speso il nostro intero salvadanaio, ma abbondare con troppi  prodotti in un lasso di tempo breve è una cosa molto sbagliata.

Ok, quindi non devo aprire ed usare tutti insieme i 20 prodotti che mi sono appena arrivati?

Esatto! Aprirli subito tutti innanzitutto è un’enorme spreco di soldi visto che hanno una scadenza, e siccome dubito che tu sappia regolarti e alternare i prodotti nella maniera più idonea… perché farlo?

Resisti, fai un passo indietro e scegli al massimo due prodotti nuovi da provare.

Se hai acquistato una collezione di cosmetici per soddisfare un esercito di pelli chiedi consiglio e pianifica in quali giorni utilizzerai quali prodotti; o in alternativa regalali, precisando che lo hai già aperto e che quindi va preso in considerazione il PAO ( periodo di validità del prodotto dopo l’ apertura).

NON dimenticare il fai da te

Se hai urgentemente bisogno di uno scrub ma lo hai lasciato fuori dal carrello, ricordati che puoi replicarlo con semplici ingredienti casalinghi.

Via libera quindi a scrub, maschere viso e corpo home -made ma non sperimentare creme e oli fatti in casa se non vuoi rischiare di rovinare la pelle inutilmente…

A noi personalmente piace molto creare e condividere con voi ricette fai da te! Ma speriamo che nessuno vi raccomandi di usare solo questo tipo di rimedio.

Anche se usate materie prime sicure per ricette complicate meglio affidarsi a prodotti fatti da chi di cosmetica se ne intende e con formule sicure.

Sei curiosa’? Sui nostri social condividiamo il meglio delle ricette fai da te e secondo noi ti conviene darci un’occhiata !!!

 

A presto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FARE sempre una buona pulizia

× Ti serve aiuto?
Il mio carrello
🎁 Solo 50,00 dalla consegna gratuita in IT 🇮🇹
Il tuo carrello è vuoto.

Sembr che tu non abbia ancora fatto una scelta.