fbpx
  • Devi essere iscritto per poter aggiungere prodotti e vedere la tua lista dei desideri
  • Carrello
    You currently have no items in your cart.
    View full list in cart.
    Total:
In  Articoli

SETTEMBRE FA RIMA CON?

By misscetriolo | Comments: 0 | 26 Agosto 2020

Quali sono gli inconvenienti di settembre dopo le vacanze?

 

 

Non parliamo dei conti con i soldi spesi durante le vacanze ma di come in un lampo la nostra pelle si può trasformare da perfetta a secca e disidratata.

E’ abbastanza spiacevole rinunciare a gonnelline e vestitini quando ancora il tempo lo permette e la mattina vogliamo uscire indossando gli outfit da vacanza per sentirci ancora in piena estate.

Ma niente panico il meteo sembra reggere e con qualche accorgimento possiamo ritrovare tutta la morbidezza che ad oggi sembra essersi persa.

 

Se anche tu hai notato screpolature, discromie e disidratazione sul corpo la beauty routine perfetta per settembre è quella che non solo lavorerà per combattere le aggressioni quotidiane come i primi sbalzi climatici inquinamento e stress, ma quella che aumenterà l’idratazione.

Come fare per avere pelle bella, luminosa dopo il rientro?

E’ arrivato il momento e il dovere di ammorbidire la tua pelle….. non vedi che è screpolata…?

Il sole come l’acqua e l’aria sono fattori che alterano la nostra pelle e quando ci si espone ad essi per molto tempo è inevitabile che compaiano i più comuni segni dell’invecchiamento.

Anche se hai fatto di tutto per proteggerti dai raggi e hai applicato costantemente le creme, la qualità della pelle dopo tende a peggiorare.

Oltre ad assumere i liquidi con l’alimentazione e bevendo bisogna applicare creme molto nutrienti che sappiano ridare la luce e rigenerare la pelle.

Cerchi un effetto pelle nuova?

Nella beauty routine di settembre vi è una sola parola d’ordine:Idratare.

Le vostre creme, burri e oli non sono mai stati più utili di adesso.

Per ridarvi quella lucentezza e morbidezza abbiate cura di applicare creme idratanti mattina e sera tutti i giorni, subito dopo la doccia.

Altri due fattori fondamentali sono l’esfoliazione e la protezione.

Esfoliare: esfoliate, esfoliate ed esfoliate ancora! La nostra pelle muta in continuazione e non ha smesso di farlo, solo perché ha preso più colore.

Anzi con i raggi solari si è ispessita e serve rimuovere le cellule morte con uno scrub ancora più forte di quello usato pre sole.

L’azione abrasiva tipica dello scrub, sarà in grado di far penetrare meglio le creme idratanti che applicherai per tutto il mese.

Quale scegliere?

Scegli quello che ti inebria e ti ricorda le onde del mare e l’aria fresca e con dei granuli più grossi.

….. per quelli al cacao, al miele al cioccolato abbiamo tutto l’inverno. 

Proteggere: il sole c’è ancora e si fa sentire.

Le creme che contengono il fattore solare protettivo vanno usate fino a fine estate…. non dormi che le hai già buttate!

Anche se con un SP basso vanno applicate su viso e corpo per non invecchiare maggiorante la pelle e se la formula lo prevede puoi garantire anche la giusta idratazione.

A presto!

facebook
twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Ti serve aiuto?