fbpx
In  Articoli

10 CIBI TOP PER LA PRIMAVERA

By misscetriolo | Comments: 0 | 17 Aprile 2020

L’alimentazione è importante si sa, e per stare in salute la natura ci offre i suoi frutti e le proprie verdure che dobbiamo sfruttare tutto l’anno per essere davvero al top!

La primavera è un passaggio fondamentale per la stagione calda imminente e per ritrovare la vitalità e l’energia consumata per i piccoli e grandi inconvenienti di questo periodo una dieta variegata ed equilibrata può fare tanto anzi tutto!

In vista di una Remise-eh-Form una regola necessaria è affidarci alla stagionalità di frutta e verdura ovvero fare scorta di alimenti ricchi di vitamine e dalle infinite proprietà per avere mente e corpo in perfetta forma.

Preferire frutta e verdura di stagione ha diversi vantaggi. Significa consumare i prodotti che offrono migliori qualità organolettiche, colti nel pieno dei loro valori nutritivi(meglio se a km 0).
Già, se un cibo è fresco maggiore è la quantità e la qualità dei suoi principi perché si mantengono meglio, e per quanto riguarda la spesa in questo modo, passiamo anche risparmiare.
Se ti entusiasma una buona economia casalinga, temerai sicuramente che i cibi con gli apporti migliori non siano gustosi e preferisci una lezione di cucina on-Line per fare un tiramisù con tre strati di Crema…non è vero?

Credimi non dico assurdità, quando non conosciamo il gusto e il piacere che proviamo nel mangiare una pietanza, la evitiamo senza dargli una chance ma variando fra i prodotti della nostra terra e componendo abbinamenti ad hoc, mese dopo mese, avrai un menù sempre diverso, gustoso, salutare, colorato ed economico.
Per sapere cosa scegliere per ogni stagione, basta seguire il calendario della stagionalità per la disponibilità dei prodotti ortofrutticoli o affidarci all’ esperienza di chi la vende.
A me basta andare nell’orto con la mia famiglia ma questo è un altra storia.

Come me certamente ti attieni a seguire il colore di tendenza ma sai che colore devi seguire per l’alimentazione?
Si il tanto adorato verde che vorresti per un vestito nel tuo E-shop preferito lo trovi anche nel reparto frutta e verdura e visto che le combinazioni in tono ci piacciono tanto noi stiamo attente anche quando facciamo la spesa.

I colori non sono belli ma hanno un significato nei cibi.
Per la primavera il must è il Verde
Ma cosa assimilo quando scelgo di mangiare qualcosa di verde?
Ci sono due sostanze nutrienti che accomunano tutti gli ortaggi verdi, in particolare quelli a foglia: il magnesio e l’acido folico. Il magnesio contribuisce al normale metabolismo energetico e alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento, al normale funzionamento del sistema nervoso e di quello muscolare. Inoltre il Magnesio è un minerale molto importante che favorisce il metabolismo dei carboidrati e delle proteine:
-stimola l’assorbimento del Calcio,
-del Fosforo
-del Sodio
-del Potassio.

L’acido folico é importante per le donne ed oltre a essere utile durante i primi mesi della gravidanza, contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento e alla normale funzione del sistema immunitario di ogni individuo.
La clorofilla, responsabile del colore verde di frutta e verdura, ha una potente azione antiossidante, mentre i carotenoidi contenuti in questi alimenti aiutano l’organismo a difendersi e prevenire malattie e degenerazione delle cellule.
Hai capito bene quello che devi assolutamente mangiare sono:
Broccoli, prezzemolo, spinaci e kiwi per favorire l’assorbimento del ferro e fare scorta di Vitamina C.

Chi mi aiuta a compilare la lista della spesa?
Basta scegliere il verde per andare sul sicuro e riempire il carrello di:
Agretti, Asparagi, Basilico, Bieta, Broccoletti, Broccoli, Carciofo, Cavolo broccolo, Cavolo cappuccio, Cetriolo, Cicoria, Cime di rapa, Indivia, Kiwi, Lattuga, Meloncella, Prezzemolo, Rughetta, Spinaci, Uva e zucchine.

Ok lui non ci sarà ma sarà divertente lo stesso!

10 CIBI TOP PER LA PRIMAVERA

-ASPARAGI
Gli asparagi sono facili da pulire e preparare, buoni e ricchi di vitamine.
Abbinabili ad insalate, uova, risotti …fanne scorta finché sono di stagione! Io per comodità spesso utilizzo anche quelli in scatola.

-CETRIOLO
Ottimo mangiato crudo ed impiegato per insalate rinfrescanti. Puoi berne frullati per far scorta di sali minerali (un cetriolo contiene circa inoltre 11 mg di vitamina C) ma tieni presente che se la polpa non risulta soda significa che l’ortaggio non è più buono ma soprattutto non dimenticarti di utilizzarlo per le tua acque detox.

-CAVOLFIORE
Depurativo e dalle mille risorse, il cavolfiore è un ortaggio con varie proprietà che si trova sui banchi del mercato in inverno e in primavera.
Personalmente lo utilizzo anche in busta congelato per delle ottime vellutate leggere nei miei momenti di dieta ferrea.

-FAVE
Le fave possono essere consumate cotte o crude, e sono vendute sia secche, sia fresche.
In commercio sono molto vendute le fave in scatola e quelle surgelate, chiaramente molto più pratiche rispetto a quelle secche.
Sul mercato fresche ci sono per poche settimane quindi ora è il momento perfetto per cucinare dei primi favolosi o mangiarle così per uno spuntino green.

-SPINACI
Le spinaci, a parità di peso altri vegetali hanno un contenuto di ferro elevato.
L’associazione con la mitica figura di Braccio di Ferro, chi se la scorda!
Ma non è solo il ferro a rendere questa pianta indispensabile per una dieta equilibrata, gli spinaci contengono tante vitamine, tanti minerali e tanta clorofilla. Per questo, sono antiossidanti e hanno proprietà depurative e lassative. E se la parola d’ordine in primavera è depurarsi.. lasciamo spazio agli spinaci.

-FINOCCHI
Il finocchio in cucina si può usare in tutte le sue parti. Si può mangiare crudo nelle insalate oppure lessato e gratinato e lo si può aggiungere agli stufati. Perfetto no? Una soluzione davvero veloce e pratica.

-FAGIOLINI
I fagiolini sono i protagonisti della leggerezza. Ricchi di proprietà e carichi di sapore, i fagiolini offrono in cucina momenti di piacere nel pulirli ed un infinità di benefici nel mangiarli.
Li hai mai provati con i dadini di prosciutto?? Io li adoro

-RADICCHIO
Amarognolo e molto saporito, il radicchio è presente sul mercato in numerose varietà tutte buonissime. Potrete metterlo nelle insalate o sulla griglia, ma l’importante è mangiarne molto in questa primavera.
Per le più pratiche in cucina è davvero ottimo come base nei risotti.

-BROCCOLI
Potrete ridurli in crema o condirli semplicemente con olio e sale, i broccoli sono veri superfood che vi rimetteranno in forma subito. Non a caso sono sempre consigliati dai migliori dietisti anche per chi pratica sport.

-INSALATA
Dal gusto molto delicato e dolce, si presta a essere abbinata a tutti i tipi di secondi piatti. Tante sono le varietà di stagione tra cui scegliere:

GHIACCIO O ICEBERG
ROMANA
LATTUGA A CAPPUCCIO
SCAROLA

Un altra dritta primaverile è che non solo non devono mai mancare verdure e ortaggi come insalate, indivia, spinaci, patate, cavoli, asparagi, funghi, bietola, lattuga, ma anche le uova, le carni bianche, i semi oleosi (di zucca, di girasole ecc), la frutta secca a guscio come noci, nocciole e legumi intolleranze permettendo.

Ti ho mostrato molti alimenti e anche se sei alle prime armi puoi preparare degli ottimi piatti per una vita green, buona e tutta in salute!

Buona spesa!

facebook
twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Ti serve aiuto?